Ricette

L’incontro tra il pesce ed il Basilico Genovese DOP

linea grafica

L’incontro tra il pesce ed il Basilico Genovese DOP è un menu ricco di sapori e aromaticità, data dall’incontro della delicatezza della carne di pesce con i sentori tipici del basilico tipico delle nostre terre.

Antipasto   

Spada e Tonno affumicato con Robiola e Pesto 

Ingredienti

  •           200 gr di robiola fresca
  •           100 gr di pesto con Basilico Genovese DOP
  •           1 mazzetto di Basilico Genovese DOP
  •           1 mazzetto di Erba Cipollina
  •            Olio Extravergine di Oliva DOP Riviera Ligure
  •           100 gr Spada affumicato preaffettato
  •           100 gr Tonno Affumicato preaffettato

Procedimento

In una ciotola incorporare bene la robiola ed il pesto. 
Formare degli involtini con le fette di pesce pre-affettato mettendo al loro interno il Pesto e la Robiola, arrotolare e fissare con l’Erba Cipollina.
Impiattare a proprio gusto guarnendo con foglie di Basilico Genovese DOP e Olio Extravergine di Oliva D.O.P. Riviera Ligure.

Primo

Linguine con Cozze e Arselle al Pesto

Ingredienti

  •             350 gr. di Linguine Trafilare a Bronzo
  •             1,5 Kg di Cozze
  •              800 gr. di Arselle
  •              Olio Extravergine di Oliva DOP Riviera Ligure
  •             1 Cucchiaio abbondante di Pesto con Basilico Genovese DOP a persona più uno per la pentola

Procedimento

Salare moderatamente l’acqua della pasta.
Pulire e nettare bene le Cozze, sciacquare le Arselle lasciandole ammollo in acqua e sale per liberarle il più possibile dalla sabbia. In due padelle separate coprite con il coperchio Cozze ed Arselle accompagnate da alcune foglie di Basilico Genovese DOP ed attendere che i molluschi si aprano ed immediatamente toglierle dal fuoco, sgusciarne la metà e filtrare il liquido estratto. 
Cuocere la pasta e scolarla molto al dente.
Farla saltare in padella con le Cozze e le Arselle , fuori dal fuoco aggiungere il Pesto, per facilitare il condimento aiutarsi con l’acqua dei molluschi.
Impiattare e gustare.

 Secondo

Trancio di Palamita al Pesto

Ingredienti

  •               1 Trancio di Palamita 
  •                Farina
  •                Olio Extravergine di Oliva D.O.P. Riviera Ligure
  •                Due cucchiai di Pesto 
  •                Acqua calda

Passare il trancio in poca farina, farlo scottare in padella per circa 3/4 minuti per lato a fuoco vivo con poco Olio. Togliere dal fuoco e gettare mezzo bicchiere d’acqua calda sul pesce, ridurre e togliere dal fuoco, aggiungere il pesto, formare mescolando e regolando con acqua una salsa vellutata e cremosa. 
Impiattare e guarnire.

Buon Appetito!!!

CONDIVIDI LA RICETTA

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Iscriviti alla nostra newsletter​

Ricevi ricette, guide utili e aggiornamenti su eventi e news.

linea grafica