AGRICOLTURA IN PIAZZA- LIGURIA, MERCATO DI TERRA E DI MARE



 

 

Liguria Mercato di terra e di mare: da venerdì 21 a domenica 23 settembre al Porto Antico di Genova. Un ricco calendario di eventi e sapori

 

Un evento unico e speciale per la Liguria e per la città di Genova, un ricco contenitore di iniziative, per rappresentare, promuovere e valorizzare le eccellenze tipiche e di qualità dell'agricoltura, dell'allevamento, della pesca e della gastronomia, tutte rigorosamente liguri. Un'area espositiva di circa 7.000 mq, 35 stand aperti al pubblico dalle 11 fino alle 23 e più di 20 eventi sono i "numeri" della manifestazione.

Per le istituzioni organizzatrici e per tutte le rappresentanze agricole che aderiscono all'evento, "Agricoltura in Piazza" diventa l'occasione per lanciare un messaggio forte e positivo: avvicinare i cittadini e i consumatori al "cuore agricolo" della Liguria per riaffermare la centralità e l'importanza del settore agroalimentare che è e sarà sempre un patrimonio di inestimabile valore.

La manifestazione è pensata come un percorso ideale attraverso il mondo agricolo e agroalimentare regionale nelle sue diverse espressioni. L' itinerario enogastronomico parte idealmente dal Mercatino del Biologico: una quindicina di produttori faranno conoscere e degustare i prodotti certificati ottenuti da agricoltura bio.
Soste obbligatorie gli stand dell'Oleoteca e del Basilico dove esperti dei Consorzi di tutela accoglieranno il visitatore per conoscere i segreti dell'autentico, unico e garantito "basilico genovese DOP" o per assaporare il gusto delicato e fruttato dell'olio extravergine d'oliva DOP "Riviera ligure".
Un altro appuntamento importante è quello nello stand del Consorzio di Recco, che ha recentemente ottenuto la protezione transitoria sul territorio nazionale per la denominazione "focaccia di Recco col formaggio IGP".
Esperti sommelier vi aspettano all'Enoteca regionale della Liguria dove sono in programma degustazioni guidate per conoscere i tipici e originali vini liguri DOP e IGP.
La passeggiata si sviluppa attraverso lo spazio riservato agli itinerari regionali di valorizzazione, fra i gusti e i profumi dell'entroterra spezzino e delle colline del genovesato e nello stand dedicato agli agriturismi e le fattorie didattiche alla scoperta dell'offerta enogastronomica, dell'ospitalità e dell'attività didattiche per le scuole, per far conoscere anche ai più giovani i prodotti tipici dell'entroterra.

Agricoltura in Piazza vedrà anche la presenza del Progetto Marakanda con uno stand dedicato. Il progetto, del quale è partner il Comune di Genova, si prefigge, attraverso la cooperazione e lo scambio di "buone pratiche" dei paesi dell'Unione Europea con i Paesi della sponda sud del Mediterraneo, di trasformare il ruolo tradizionale dei mercati delle città, attraverso la definizione di modelli di gestione innovativi che possano modernizzarne la funzione, rafforzando contemporaneamente la qualità dei prodotti agro-alimentari e dell'artigianato.
Tutti i giorni, nelle ore pomeridiane, sarà infine proposta la Scuola di cucina per ammirare in diretta gli chef di Genova Gourmet che, affiancati da esperti dei consorzi e sommelier, illustreranno i segreti di 11 ricette tipiche, i prodotti locali utilizzati (basilico Genovese DOP e olio extra vergine Riviera Ligure DOP) e il giusto abbinamento con i vini tipici della Liguria.

La manifestazione "Agricoltura in Piazza - Liguria Mercato di Terra e di Mare" è promossa e organizzata dalla Regione Liguria - Assessorato Agricoltura, Unioncamere Liguria, Camera di Commercio di Genova e Comune di Genova, con il contributo del progetto "PROMOBIO2", finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e del progetto comunitario "MARAKANDA", approvato dall'Unione europea nell'ambito del programma ENPI.

Tutte le info e il programma dettagliato sul sito www.mercatoditerraedimare.it.

(tratto da www.agriligurianet.it)