Conosci il Basilico Genovese DOP,
le sue opportunità e regole per le aziende alimentari?

Logo Basilico genovese Dop e Logo Dop

Scopri dove acquistarlo e
come usare il marchio in etichettatura

Acquistare Basilico Genovese DOP

Scopri i produttori di Basilico Genovese DOP fresco per la trasformazione e di semilavorati a base di Basilico Genovese DOP per l'industria alimentare.

Marchio e identità del Basilico Genovese DOP

Scopri il logo e il brand del Basilico Genovese DOP e conosci le regole per usare correttamente il marchio per la comunicazione al consumatore.

Etichettatura dei prodotti con Basilico Genovese DOP e uso del marchio

Leggi tutte le indicazioni per l'utilizzo della dicitura e del marchio nell'etichettatura dei tuoi prodotti.

Se l'azienda non va al Consorzio il Consorzio va all'azienda...

Prenota un incontro informativo con il direttore del consorzio per saperne di più

Valori e opportunità
del Basilico Genovese DOP

Creare una relazione con il consumatore: è questa la chiave del successo delle  aziende alimentari.
Usare il Basilico Genovese DOP è una risposta alla necessità di ritrovarsi in valori concreti quali la cura, l’attenzione e la tradizione che questo ingrediente riesce a raccogliere e rappresentare nella piccola e grande distribuzione.

"Fattore umano"
racconti unici

I valori del prodotto e della sua DOP sono uno strumento potente di comunicazione per un marchio alimentare. Scegliere il Basilico Genovese DOP significa far pare di una filiera virtuosa che garantisce e mantiene il valore della produzione territoriale . Una tradizione che è una vera e propria proprietà intellettuale della comunità per un prodotto il cui “fattore umano” è fondamentale. 

trasformazione basilico

L'ingrediente tradizionale che fa l’innovazione

Il Basilico Genovese DOP è un prodotto dalla caratteristiche tecnologiche uniche, ideale per lavorazioni sia tradizionali sia all’avanguardia, prestandosi a sperimentazioni creative che stimolano l’attenzione dei consumatori.

DOP Economy:
cultura e mercato

Il Basilico Genovese DOP evoca e rappresenta  il meglio del territorio ligure e di tutta la sua tradizione agricola. La sua identità consente un posizionamento di mercato distintivo che risponde a i trend di settore, esprimendo una tradizione che si mantiene lungo tutta la filiera e che assicura la valorizzazione di ogni prodotto in cui viene impiegato.

E tu che pesto scegli?

linea grafica
Un'animazione per scoprire che il pesto no,
non è tutto uguale.

Il Consorzio di tutela del Basilico Genovese DOP ha realizzato e mette e a disposizione questo videoclip: un racconto leggero per esprimere con orgoglio il valore del Basilico Genovese DOP come ingrediente caratterizzante.

Perché Basilico Genovese DOP?

Storia e tradizione

La coltivazione del Basilico Genovese è nata a Genova nel XIX secolo e si è presto diffusa lungo le coste liguri, che si sono mostrate adatte a esprimere un prodotto dalle caratteristiche uniche. La tradizione gastronomica della Liguria trova nel Basilico Genovese DOP un elemento fondante.

Terra e territorio

Il Basilico Genovese DOP si coltiva lungo il versante marittimo della Liguria: il legame stretto tra il territorio e le caratteristiche del prodotto è dovuto al suo microclima e soprattutto alla coltivazione tradizionale su terra naturale.

Coltivazione tipica e fattore umano

Il Disciplinare di produzione prevede metodi di coltivazione, raccolta e confezionamento unici generati nel tempo dagli agricoltori del territorio: sono essi che assicurano le caratteristiche tipiche del Basilico Genovese DOP, sia per il consumo fresco che per l'industria alimentare.

Tracciabilità e garanzia

Il Basilico Genovese con la certificazione di origine “DOP” offre certezza dell’origine e trasparenza al 100% dal produttore al consumatore, grazie a un sistema di tracciabilità verificato da controlli ufficiali.

Aroma unico e caratterizzazione

L'aroma del Basilico Genovese DOP si riconosce subito per la sua intensità e piacevolezza e si distingue per la totale assenza del sentore di menta che invece si ritrova nel basilico convenzionale. Il suo aroma è stato determinante nel successo del pesto genovese nel mondo ed è quindi l’ingrediente che ne esprime al meglio la tipicità e tradizione, ma è anche un prodotto ideale per ricette creative e sperimentazioni evocative dal gusto inebriante.

Colore e resa

Non solo aroma: il colore del Basilico Genovese DOP
è particolarmente intenso e dona una caratteristica nota di verde
che colpisce alla prima occhiata. La qualità del Basilico Genovese DOP
si distingue anche nella trasformazione in quanto la coltivazione su terra naturale assicura un’ alta resa, mentre il metodo di raccolta tradizionale garantisce foglie eccezionalmente tenere da lavorare.

Consorzio e sportello informativo

linea grafica

Il Consorzio di tutela del Basilico Genovese DOP è l’organismo istituzionale che rappresenta tutti i produttori: svolge attività di promozione del prodotto e vigila per proteggerlo e valorizzarlo sul mercato.

Il Consorzio mette a disposizione delle aziende uno SPORTELLO INFORMATIVO a GENOVA su appuntamento tutti i mercoledì e giovedì.

Per maggiori informazioni compila il form!

Visita l’area stampa
Comunicati e materiali ufficiali
per comunicare il Basilico Genovese DOP ai media.

Compila il form

Approfondisci gli argomenti