News

IL CONSORZIO DI TUTELA DEL BASILICO GENOVESE DOP AL VILLAGGIO COLDIRETTI DI NAPOLI

Oltre seicentomila persone, in base alle valutazioni della Questura, hanno visitato nei tre giorni del fine settimana, dal 24 al 26 novembre, il Villaggio Coldiretti a Napoli, che ha portato sul lungomare Caracciolo – Rotonda Diaz un chilometro e mezzo di mercati, cibo di strada contadino ed esposizioni ad hoc dove è stato possibile acquistare direttamente dagli agricoltori, anche terremotati, le eccellenze del made in Italy ma anche gustare piatti da gourmet con tutti i menu a prezzi stracciati preparati dagli agrichef. E’ il bilancio stilato dalla Coldiretti (www.coldiretti.it) a conclusione della rassegna che ha ospitato quasi 400 stand tra mercati degli agricoltori, aree del gusto, street food, stalle, agriasili, fattorie didattiche, orti, antichi mestieri, pet therapy, agrichef, laboratori, trattori e nuove tecnologie e workshop, assieme a oltre diecimila agricoltori.

Tra i protagonisti anche il Basilico Genovese DOP, che ha partecipato al assieme alle altre eccellenze della cucina italiana e ligure.

Potrebbero interessarti anche

Cosa significa Basilico Genovese DOP? Cercalo sulla Treccani!

Percorsi cruciali di alfabetizzazione delle DOP. Quanto fanno parte del linguaggio quotidiano i nomi corretti e completi dei prodotti DOP IGP? Anche se la cultura sta crescendo in questo senso, è necessario lavorare ancora molto per l’alfabetizzazione delle DOP.  In questo percorso esiste un tassello fondamentale grazie al lavoro congiunto (svolto a partire dal 2018)

Leggi tutto

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Iscriviti alla nostra newsletter​

Ricevi ricette, guide utili e aggiornamenti su eventi e news.

linea grafica