News

Il Basilico Genovese protagonista a Rapallo del Gusto

Sabato 9 ottobre, nella terza giornata della bella serie di eventi Rapallo del Gusto dedicata alle eccellenze più iconiche della Liguria, protagonista assoluto è stato il pesto genovese. Raccontato e spiegato in ogni minimo dettaglio. Rapallo del Gusto è stata una serie di tre incontri dedicati al mercato di Piazza Venezia a Rapallo, ai suoi operatori ai produttori delle materie prime tipiche della nostra cucina, nonché ad alcuni tra i prodotti gastronomici più rappresentativi. Tra cui appunto il pesto genovese con il Basilico genovese DOP. Una iniziativa andata molto bene in termini di pubblico e saputa comunicare nel migliore dei modi anche online e a livello locale. 

Il Basilico Genovese caratterizza il pesto

Il pesto genovese quindi protagonista di sabato 9 ottobre, il cui ingrediente principe e più caratterizzante è il nostro amato Basilico Genovese DOP, un prodotto unico che contraddistingue i sapori della Liguria. Un prodotto d’eccellenza che in questa occasione è stato spiegato in maniera precisa e puntuale, anche grazie alla presenza e alla testimonianza di Paolo Calcagno, importante produttore e Vicepresidente del Consorzio del Basilico Genovese DOP

Paolo Calcagno nei suoi interventi spiega molto bene perché nel pesto si deve usare il Basilico Genovese DOP, che deve essere coltivato nel vero terreno ligure, quello del versante marittimo della Liguria. 

Il Basilico Genovese DOP lo si riconosce cercando le radici delle piantine nel bouquet: piantine raccolte a mano e radici che affondano nella terra, ma anche leggendo l’etichetta: cercate il marchio del Consorzio e della Comunità Europea, garantiscono con certezza una filiera controllata in ogni passaggio. 

Il Basilico Genovese non è soltanto quello di Pra’. In questo quartiere della città sicuramente affonda parte delle sue origini, ma nel corso degli anni la zona di produzione si è ampliata per motivi di spazio lungo tutto il versante marittimo della Liguria, dove il Basilico Genovese mantiene assolutamente intatte tutte le sue caratteristiche. 

Per saperne di più sul BGDOP e ascoltare l’intervento di Paolo Calcagno Guarda il video (a partire dal minuto 21)

Potrebbero interessarti anche

Il Basilico Genovese tra le stelle di Vanity Fair

Una menzione d’eccellenza per il Basilico Genovese DOP su una delle testata di maggiore rilievo a livello nazionale: Vanity Fair. In un articolo che elenca e descrive i ristoranti e le trattorie dove si possono gustare le migliori paste al pesto nel capoluogo ligure si evidenzia l’importanza di utilizzare il Basilico Genovese DOP come ingrediente

Leggi tutto

Il Basilico Genovese DOP protagonista a Rai TGR Il settimanale

Il Basilico Genovese DOP vero protagonista di un servizio Rai, molto approfondito e interessante andato in onda nella rubrica TGR Il settimanale. Un risultato davvero soddisfacente per il Consorzio di Tutela che è riuscito a portare a livello nazionale il racconto preciso di un prodotto locale di importanza vitale per il territorio e per chi

Leggi tutto

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Iscriviti alla nostra newsletter​

Ricevi ricette, guide utili e aggiornamenti su eventi e news.

linea grafica