News

FATTORE COMUNE 2018, prodotto sinonimo di territorio: l’incontro a Sori

Il Basilico Genovese non poteva mancare anche quest’anno a “Fattore Comune”: l’evento a Sori (GE) dedicato allo sviluppo delle sinergie tra le eccellenze italiane tutelate dall’Unione Europea, esempi di circuiti virtuosi delle produzioni agroalimentari sempre più apprezzati e vincenti per il turismo gastronomico, settore in forte crescita per la promozione territoriale.

L’incontro, condotto con passione e competenza dal giornalista Federico Quaranta, si è rivelato una fattiva giornata di lavoro per i produttori con la partecipazione delle amministrazioni e delle istituzioni preposte ai settori coinvolti, condividendo i percorsi in un laboratorio di esperienze e nuove idee messe a sistema.

Sul palco si sono alternati tanti prodotti DOP e IGP, sinonimo del loro territorio e delle storie che gli uomini e le donne tutti i giorni portano avanti. Storie che raccontano la fatica quotidiana e le difficoltà nel mantenerne l’autentica artigianalità in un mondo in cui la globalizzazione incombe, ma fanno capire anche il forte attaccamento che questi eroici produttori hanno con le proprie origini e l’orgoglio di aver portato i propri prodotti, con l’accordata protezione comunitaria DOP e IGP, a essere fra le eccellenze dell’agroalimentare che rappresentano l’Italia nel mondo.

L’evento si è riconfermato come una preziosa opportunità di approfondimento culturale per conoscere le storie e tradizioni vere dei produttori agroalimentari italiani, vero patrimonio nazionale.

Il Basilico Genovese DOP ha trionfato alla cena serale con i banchi d’assaggio dei prodotti DOP e IGP presenti, con il suo storytelling e la dimostrazione del pesto al mortaio.

L’evento è stato organizzato da Comune di Recco e Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio col  Patrocinio di: Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del TurismoRegione Liguria e Comuni di Recco, Camogli, Sori e Avegno. 

Sono intervenuti:

Dottor Luigi Polizzi – Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo

Ten. Colonnello Mario Fiordaliso – Comando Carabinieri per la tutela agroalimentare

Dottor Giovanni Govi – Istituto Controllo Qualità e Repressione Frodi

Silvano Zaccone – Presidi Slow Food.

Barolo D.O.C.G. : La Sindaca Renata BIANCO e Stefano PESCI del Consorzio Barolo

Brà D.O.P. : Il Presidente del Consorzio Franco BIRAGHI e Pietro FERRERO Comune di Bra

Puzzone di Moena D.O.P. : Andrea MORANDINI Caseifico sociale di Moena e lo chef Raffaele CIUFFO

Lardo di Colonnata I.G.P. : Il produttore Fausto GUADAGNI della Larderia GUADAGNI

Funghi di Borgotaro I.G.P. : Il direttore del Consorzio Antonio MORTALI e lo chef Mario MARINI

Focaccia di Recco col formaggio I.G.P. : Il Vice Sindaco Gian Luca BUCCILLI, la Presidente del Consorzio Maura MACCHIAVELLO e Lucio Bernini

Angelo Ciocca – Deputato del Parlamento Europeo

Stefano Mai – Assessore all’Agricoltura Regione Liguria.

Ha moderato Federico Quaranta

Potrebbero interessarti anche

Acquistare prodotti DOP è importante per tutelare la biodiversità

Oggi tutelare la biodiversità è un concetto sempre più cruciale, il quale passa anche dalle scelte personali. La scelta può essere del consumatore che acquista un prodotto, ma anche dell’agricoltore che lo produce, una presa di posizione importante e consapevole: acquistando o coltivando una DOP si può fare la differenza e contribuire alla tutela di

Leggi tutto

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Iscriviti alla nostra newsletter​

Ricevi ricette, guide utili e aggiornamenti su eventi e news.

linea grafica