News

BASILICO GENOVESE DOP ON STAGE A VINITALY 2022 TRA LE “EMOZIONI DI LIGURIA”

Toti e Piana: “Liguria protagonista. Vero e proprio restart per il settore”.

La Liguria torna a Vinitaly, la grande fiera dedicata al mondo dell’enologia e del gusto in programma a Verona dal 10 al 13 aprile, e lo fa con numeri straordinari e storie uniche al mondo, che confermano la vocazione di questa terra per una produzione eroica, limitata nei numeri – sono circa 1700 gli ettari di superficie vitata – ma di qualità elevatissima, riconosciuta in tutto il mondo.

Sono circa 1500 le imprese liguri che operano nel settore tra produttori, aziende agricole e imbottigliatori. “Anche quest’anno – ha spiegato il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – siamo pronti a mettere in mostra le grandi eccellenze puntando sulla qualità della nostra terra.

A proposito di eccellenze
, il palinsesto  prevede martedì 12 appuntamento con le DOP agroalimentari della Liguria: alle 11 con il laboratorio sensoriale sull’olio DOP Riviera e alle 16 con laboratorio sensoriale sul Basilico Genovese DOP e il suo pesto. Due eventi targati “Assaggia la Liguria” per promuovere con efficacia le nostre DOP a una platea di settore di alto profilo e in un contesto di prestigio internazionale.
Lo stand della Liguria a Vinitaly, realizzato grazie alla collaborazione tra Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova, Camera di Commercio delle Riviere e l’associazione temporanea di imprese “Promozione Vini di Liguria”, è situato all’ingresso principale delle fiera, sarà ampio oltre 200 metri quadrati, e punterà tutto sul claim Emozioni di Liguria: i visitatori troveranno un grande ledwall che racconterà per immagini cosa significhi produrre vino in una terra complessa, apra e suggestiva come la Liguria, uno spazio dedicato agli assaggi e uno agli incontri B2B.

Potrebbero interessarti anche

#PESTOAPARTE ’22: TRIONFA L’ISPIRAZIONE DEI GIOVANISSIMI TRA MILLE EMOZIONI AL BASILICO GENOVESE

Un evento emozionante, crocevia di generazioni e di ruoli  intorno al prodotto simbolo della Liguria: è stata la finalissima di #pestoaparte svoltasi nella cornice encomiabile della storica Villa Sauli Podestà: protagonisti assoluti i giovanissimi che hanno presentato le loro proposte a giornalisti, a blogger e a tutte le autorità del territorio. L’evento, organizzato dal Consorzio

Leggi tutto

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Iscriviti alla nostra newsletter​

Ricevi ricette, guide utili e aggiornamenti su eventi e news.

linea grafica